Premio Scriviamo – Giuria Tecnica 2016/17

Cresce la curiosità per scoprire i vincitori del Premio Scriviamo 2016/17.
La terza fase che conduce a questo ambito riconoscimento è affidata alla Giuria Tecnica.

La Giuria Tecnica sta leggendo e valutando i 15 racconti emersi dalla II fase del Premio.
Scopriamo i protagonisti di questo ultimo momento del Premio Scriviamo nell’attesa della proclamazione dei vincitori della I edizione del Premio Scriviamo.

Barbara Schiaffino – Direttrice Rivista Andersen

Nasce a Genova nel 1967 dove si è laureata in Lettere Moderne. È giornalista e dal 2008 è direttore di «Andersen», il mensile italiano dei libri per ragazzi nel quale lavora dal 1993. La rivista è stata fondata nel 1982, insieme al “Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia”, da Gualtiero Schiaffino.
Cura inoltre la redazione dell’Annuario Andersen, i contenuti del sito www.andersen.it e la collana «I Quaderni di Barbara» nella quale sono raccolti i ricordi d’infanzia di editori, critici, scrittori e illustratori. Tiene incontri all’Italia e all’estero sui temi dell’editoria ragazzi, della promozione del libro e della lettura.

Anna Vivarelli – Scrittrice

Torinese, è una scrittrice e drammaturga italiana. È laureata in filosofia e ha esordito giovanissima come autrice teatrale e radiofonica per la Rai. Ha insegnato storia del teatro in scuole di recitazione e ha svolto per molti anni attività giornalistica come freelance.
Dal 1996, anno in cui ha vinto il premio “Battello a Vapore”, si dedica esclusivamente alla letteratura per ragazzi. Due volte vincitrice assoluta sia del “Premio Cento” che del “Premio Selezione Bancarellino”, svolge
un’intensa attività di animazione alla lettura per scuole e biblioteche. Ha pubblicato oltre cinquanta libri con diverse case editrici tra cui Einaudi, Feltrinelli, Piemme, Fabbri, San Paolo, Mondadori. Nel 2010 le è stato assegnato il “Premio Andersen” come miglior scrittore.

Gianpiero Casagrande – Direttore Biblioteca Pinerolo

Torinese da anni residente nella meravigliosa Saluzzo, ha superato il mezzo secolo di vita (e secondo Simone e Federico, suoi figli, si vede!) Tuttavia non ha ancora rinunciato alla curiosità e allo stupore (tipici dei bambini) di fronte alle cose del mondo e cerca di raccontarle.
È direttore delle Biblioteche di Pinerolo e si occupa di promozione della lettura. Ha pubblicato quattro libri di poesia, l’ultimo dei quali, L’ingegneria della vita felice, è del 2016.

Carla Eandi – Ex Dirigente Scolastica

Ha lavorato con passione nel mondo della scuola, come insegnante, bibliotecaria, Direttrice Didattica e infine come Dirigente scolastica di un Istituto Comprensivo di Moncalieri. La sua carriera si è sviluppata nella scuola dell’obbligo promuovendo la lettura e la formazione degli insegnanti in questo campo. Ha sostenuto, nella sua scuola, lo sviluppo del “Meloracconti”: una biblioteca scolastica speciale aperta al pubblico, alla collaborazione con Biblioteche e associazioni del  territorio e ha promosso incontri con autori di letteratura per ragazzi. Ama la poesia e ha istituito un concorso scolastico di poesia per piccoli e grandi affrontando con insegnanti e genitori i temi delle emozioni, del tempo, dei sogni e desideri, dell’amicizia. Attualmente in pensione, presiede la giuria di questo Concorso e della Gara poetica per adulti del Circolo “Di verso in… verso” a Nichelino (TO).

Assunta di Febo – Centro per il libro e la Lettura

Dal 1978 operativa nella Pubblica amministrazione, si è prevalentemente occupata dell’ambito didattico di diversi settori.
Attualmente è responsabile dei progetti che il Centro per il libro e la lettura (del Mibact) promuove con le scuole.