Staffetta Experience_MINOR

Staffetta Experience

La Staffetta ha tra le sue primarie finalità quella di promuovere un ambiente scolastico che possa essere il più piacevole possibile, e quello di stimolare una relazione sempre più coesa e organica tra le scuole che scrivono insieme… L’esperienza di scrittura di gruppo proietta i nostri giovani autori verso dinamiche di relazione per rendere sempre più coesa la Comunità di Pratica Educante Bimed ed estenderla a un numero sempre più ampio di scuole così da disseminare le straordinarietà che il Format riesce a promuovere.
Quest’anno con la Staffetta proviamo a entrare pienamente nelle problematiche che il mondo della scuola si troverà a dover affrontare con l’inizio del nuovo anno scolastico.
Shake Up, tema generale di quest’anno, accompagnerà le classi partecipanti la Staffetta con attività dedicate ai vari livelli d’Istruzione e pensate per tematizzare l’intero anno scolastico.
Ogni mese infatti sarà incentrato su attività di Ricerc/Azione coinvolgendo i vari ambiti disciplinari e avendo come riferimento la valorizzazione delle Competenze chiave di cittadinanza e gli Obiettivi Nazionali di Apprendimento (cfr. Documento Didattico Pedagogico).
Tutto questo ci permetterà di implementare le conoscenze muovendo azioni in grado di stimolare le abilità, consentendoci di vivere e far vivere la dimensione dell’educational in un’aura di piacevolezza che lega operatori, docenti e studenti facendoli sentire un insieme unico volto verso l’apprendimento. Ogni attività ha come obiettivo prioritario quello di contribuire a rendere libero il soggetto attraverso il sapere, per questa ragione le finalità sono sempre specificate, chiare, operative e muovono verso il saper fare, il saper essere in sé, con e per gli altri.
Il sentiero strutturato per l’intero anno scolastico lo immaginiamo con le seguenti tappe…

Clicca e scarica il calendario mensile delle attività

Settembre 2023

Il lancio della Staffetta 2023 – 2024 da GENOVA!

Prende il via, il 21 e il 22 settembre, da Genova la Staffetta 2023 – 2024. La città, eletta per il 2023 Capitale del libro, ospita per tutto l’anno eventi e iniziative legate alla lettura e alla scrittura, incontri, storie, autori, con biblioteche e teatri della città. Bimed non poteva mancare a questo appuntamento. Il fischio d’inizio perciò lo daranno, dagli spazi di Palazzo Ducale, le classi delle Scuole di tutta Italia, INSIEME…

Ottobre 2023

Pronti Staffetta Via!

Il mese di Ottobre sancisce il lancio della Staffetta… lo START! Prendono il via centinaia di racconti e migliaia di classi, con la guida dei docenti, iniziano la loro avventura. Ottobre è quindi il mese in cui raccontarci come avete dato il via alla Staffetta di quest’anno…

Novembre 2023

Ulisse!

Vorremmo che ogni scuola si cimentasse nella realizzazione di un’installazione che avrà per tema IL VIAGGIO e che sarà realizzata con un numero il più alto possibile di barchette colorate di carta da allestire sulle pareti, sui pavimenti, nei corridoi, nei cortili dell’istituto. L’attività dovrà coinvolgere più classi facendo in modo che gli alunni e le alunne lavorino insieme.

Dicembre 2023

Happy Days

Quest’anno vorremmo che i consueti auguri per le festività natalizie e il nuovo anno possano connotarsi di Staffetta e allora ci piacerebbe che sin dall’inizio dell’anno scolastico le classi preparassero e organizzassero una festa di Buon Natale, magari invitando i genitori, indossando abiti anni ’60, preparando un balletto, organizzando un flashmob con balli e canti che evochino l’American Dream.

Gennaio 2024

Scacco Matto!

“Ci sono più avventure su una scacchiera che su tutti i mari del mondo”. (Pierre Mac Orlan)
Vorremmo che quest’anno i nostri studenti e le nostre studentesse provassero a viaggiare. Ogni scuola potrà organizzare, nel mese di gennaio, al proprio interno, una gara di scacchi per eleggere chi rappresenterà l’Istituto nel Campionato Nazionale di Scacchi della Staffetta che prenderà il via on-line dal 24 gennaio.

*Le classi Minor e Maior potranno simulare una scacchiera in uno spazio della scuola con costumi e giochi facendo impersonare il Re, la Regina, il Cavallo, l’Alfiere, il Pedone e la Torre, dedicando una giornata agli scacchi (magari per il carnevale).

Febbraio 2024

Outdoor Education

Stare all’aria aperta permette di essere in relazione con se stessi e con gli altri in modo differente oltre la consapevolezza verso i temi del rispetto dell’ambiente, della percezione del sé nel mondo e della salute di corpo e mente. Vorremmo che ogni classe trascorresse una giornata all’aperto dedicata al tema della Staffetta e raccontandola in diretta su RadioBimed.

Marzo 2024

L’uovo e… la sorpresa!

A chi, grandi o piccini, non luccicano gli occhi quando a Pasqua le tavole si riempiono di uova? Colorate, di cioccolato, da mangiare… Vogliamo per questo assumere in maniera più compiuta proprio la grandiosità della simbologia dell’uovo: segno di speranza, di gioia, di felicità, di amore e di vita.
Ma oltre l’uovo vogliamo costruire insieme la sorpresa e vorremmo che ognuno dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze delle nostre scuole immaginasse uno spazio da riqualificare, un parco da creare, un edificio da colorare e lo raccontasse con un video, con un disegno, con un lavoro di creatività per donarlo poi alla sua comunità…

Aprile 2024

Annuska in bicicletta

È ad Aprile che si tiene nel Paese la Festa che, più di ogni altra, rappresenta la nostra comunità, parliamo della Liberazione del 25 aprile, e allora immaginando il tema della Staffetta che guarda al cambiamento e alla comunità che evolve grazie alla scuola, vorremmo che ogni classe scoprisse il significato e il valore delle staffette partigiane, le ragazze che durante la resistenza diedero un importante contributo alla liberazione del nostro Paese.
E allora immaginiamo che ad Aprile, ogni classe uscisse nel cortile della scuola, o magari anche nel proprio quartiere e in una passeggiata in biciletta, con genitori, fratelli, sorelle, nonni e nonne, e fosse testimone di questo voglia di cambiamento, per fare sì che la scuola resti presidio ineludibile per il presente e il futuro.

Maggio 2024

Le visite d’istruzione formativa

Il viaggio continua e la felicità non è soltanto una meta ma molto, molto di più. Per Bimed quel di più sei tu che con il tuo essere contribuirai a dimensionare il futuro che insieme determineremo. Non è una vacanza, è un tempo, quello delle visite d’istruzione Bimed, fatto di confronto, tensione pro/positiva, gioco, esibizioni, narrazioni, musica, laboratori e tanto altro ancora connotato da sorrisi, comprensione, mare, sfide e amore per la vita, dando identità a iniziative volte all’accoglienza e all’inclusione, a quell’uguaglianza che non è un principio declamato, piuttosto una modalità di relazione sostanziata.

E invece tutto l’anno…

<strong>Giornata Missionaria Mondiale</strong>

Il 23 ottobre si celebra la Giornata Missionaria Mondiale, un appuntamento che ci invita, anche quest’anno, a guardare al di là dei nostri problemi e delle nostre difficoltà. Vorremmo che ogni Scuola Staffetta spedisca un PACCO con dentro cappellini e pedalini di lana per l’AFRICA.
Sarà possibile spedire a Bimed che provvederà a inviare a una delle Missioni patrocinate oppure direttamente a una Missione individuata dalla Scuola. L’evento sarà video documentato in streaming con una dedica in video che vedrà per protagonista un genitore, una docente, il dirigente.

<strong>I Laboratori Bimed Experience</strong>

Il catalogo dei nostri laboratori contiene una serie di attività che abbiamo selezionato nel corso di anni e anni di esperienze. Con la nostra attività laboratoriale operiamo in tutti i campi del disciplinare avendo come riferimento le competenze di cittadinanza, e se è vero come è vero, che questo ci permette di interagire sulle conoscenze muovendo azioni in grado di stimolare le abilità, altresì ci consente di vivere e far vivere la dimensione dell’educational in un’aura di piacevolezza che lega operatori, docenti e studenti facendoli sentire un insieme unico volto verso l’apprendimento. Ogni laboratorio ha come obiettivo prioritario quello di contribuire a rendere libero il soggetto attraverso il sapere, per questa ragione le finalità sono sempre specificate, chiare, operative e muovono verso il saper fare, il saper essere in sé, con e per gli altri.
Il passaggio dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Primaria è un momento di grande rilevanza per la crescita del bambino. È importante accompagnarlo con l’obiettivo di renderlo pian piano sempre più autonomo e capace di approcciare una scelta. La manualità, il riflettere, il proporre stando a contatto con gli altri e apprendendo le regole del vivere in team, la scoperta della materia, il cimentarsi… Questi sono solo alcuni degli ambiti che attraverso l’attività laboratoriale saranno stimolati promuovendo in via complementare l’attaccamento per l’impegno e la sensibilità verso il fare.

Clicca e scarica il catalogo dei laboratori Bimed Experience

<strong>La Staffetta delle famiglie</strong>

La Staffetta delle Famiglie è un’esperienza di continuità educativa orizzontale e rappresenta il voler mettere in atto qualcosa di straordinario. In realtà tutto questo è nato grazie alla piena volontà e alla completa adesione ai valori del progetto da parte delle famiglie. Abbiamo messo insieme così una comunità di pratica che travalica le mura scolastiche e si consolida grazie all’interazione tra tutti gli attori del processo di crescita che continua e continuerà, con la Staffetta di scrittura, a disseminare un’idea di società che sia in grado di far dialogare le generazioni, mettendole insieme, affermando il valore della cooperazione, superando i pregiudizi e amando quell’idea di cultura che ci avvicina ai “saperi” nell’intento di percorrere la strada della conoscenza proiettati verso il bene. Questa esperienza è particolarmente indicata per attivare processi che facciano partecipare le famiglie all’esperienza di scrittura e lettura collettiva e condivisa dei bambini. Abbiamo fatto in modo di far partecipare le famiglie all’esperienza di scrittura e lettura collettiva, condivisa dai bambini, offrendo proprio alle famiglie uno strumento di dialogo e di riflessione con i propri figli e dando valore alla dimensione della lettura e della scrittura collettiva come elemento trasversale che attraversa i percorsi di crescita dei bambini.

Clicca e visita la pagina dedicata alla Staffetta delle Famiglie