Cembra 9 novembre 2018 Certificazioni musicali BIMEd St Cecilia School of Music

BiMed, Associazione di Enti Locali per l’Educational e la Cultura, nonchè Ente Formatore per docenti accreditato MIUR,  opera sul contesto nazionale nell’intento di determinare un quadro di ottimizzazione dell’offerta formativa che consenta alle nuove generazioni di acquisire gli strumenti necessari per una Cittadinanza globale. In questo ambito riteniamo la cultura musicale un elemento imprescindibile ed è per questa ragione che la scrivente istituzione ha sottoscritto con St. Cecilia School of Music, ente internazionale certificatore delle competenze musicali, un Protocollo d’Intesa finalizzato a disseminare la cultura musicale e ad acquisire criteri innovativi di formazione e valutazione. Da questa intesa è nata la prima Certificazione olistica delle competenze artistiche e musicali denominata BIMED-St Cecilia School of Music Certification.

Il punto di forza di questa Certificazione è infatti la socializzazione e l’integrazione delle abilità performative del singolo studente o del gruppo, in caso di ensemble. Soltanto in questo sistema di certificazioni viene richiesta la presenza del pubblico durante la prova e si effettua una valutazione olistica della performance. I candidati verranno valutati principalmente per le competenze musicali con cui propongono i brani scelti, ma anche per le abilità linguistiche in inglese di presentazione di se stessi e del programma, per la coerenza artistica dell’aspetto, per la grafica e i contenuti della brochure (programma di sala) di presentazione della performance e per la capacità di comunicare emozioni al pubblico che sta ascoltando (flair). Si tratta di un vero e proprio compito autentico, in cui vivere un’esperienza reale che permetta di prendere consapevolezza delle proprie capacità artistico-espressive, di superare l’ansia da prestazione e di accrescere l’autostima.

La Certificazione BIMED-St. Cecilia School of Music favorisce momenti di cooperazione fra i docenti delle varie discipline (musica, italiano, lingua inglese, arte e immagine, informatica) e promuove inoltre negli studenti quelle competenze trasversali di tipo relazionale organizzativo-comportamentale che, sempre più spesso, al di là o accanto al saper fare, riguardano la sfera del saper essere.

Per l’anno scolastico 2018-19, BiMed offre alla Sua scuola la possibilità di poter prendere parte all’azione progettuale e, quindi, entrare nella Rete internazionale delle istituzioni scolastiche che condividono questa idea di valutazione olistica delle competenze musicali.

In particolare, venerdì 9 novembre 2018 presso la Scuola Secondaria di I Grado di Cembra, Via Negritelle n. 1 si svolgerà:

  • alle ore 14.30 un incontro di presentazione del progetto rivolto ai Dirigenti Scolastici o loro delegati nell’ambito del quale si prenderanno contatti con le varie realtà scolastiche del territorio nell’intento di costituire una rete in Trentino attorno a questo progetto, soprattutto nella provincia di Trento. Le attività sono indicate per le scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado a indirizzo musicale e non. Nella Vostra regione la promozione di questo progetto è importante anche per lo sviluppo del plurilinguismo (italiano, tedesco, inglese) e della metodologia CLIL. L’incontro sarà tenuto dalla coordinatrice del Progetto per il nord Italia, Linda Garofano.
  • Dalle ore 14.00 alle ore 18.00 un incontro di FORMAZIONE rivolto agli Insegnanti di musica, suddiviso in due moduli secondo le indicazioni dell’allegato PROGRAMMA.Il primo modulo dalle 14 alle 16 è per tutti i docenti (Scuola dell’Infanzia, Primaria e secondaria di primo grado), invece il secondo modulo dalle 16 alle 18 è solo per i docenti dell’Infanzia e della Primaria e/o quelli della secondaria che lavorano anche con la primaria in progetti particolari (stessa cosa per eventuali insegnanti di sostegno o di Lingua inglese o tedesca che vorranno partecipare nel caso in cui operino nelle classi attraverso la Musica).

Caldeggiamo la Vostra presenza e Vi invitiamo a presenziare ai due eventi. Per ragioni organizzative si richiede di comunicare la partecipazione all’incontro e il numero di partecipanti (con nome e cognome, qualifica, istituto di appartenenza) entro e non oltre il 31 ottobre 2018 alla referente ins. Ivana Fortarel dell’IC Cembra, contattandola all’indirizzo mail ivana.fortarel@scuole.provincia.tn.it.

SCHEDA DELLA CERTIFICAZIONE ST. CECILIA

PROGRAMMA 

SCHEDA DI ADESIONE