Peppe Millanta candidato al Premio Strega Ragazzi

Gli scrittori Bimed non smettono di sorprenderci e di regalarci belle notizie. È il caso di Peppe Millanta, che quest’anno partecipa alla Staffetta SENIOR05 con l’incipit Il capodanno duemilae…

Peppe, dopo aver vinto il “Premio John Fante – Opera prima 2018” con Vimpeel degli orizzonti (Neo Edizioni), è candidato al “Premio Strega – Ragazze e Ragazzi 2019” con lo stesso romanzo.

Il romanzo candidato al Premio

Vimpeel degli orizzonti parla di Dinterbild, un paese dove si rifugia chiunque abbia paura, lontano dal mondo e da ciò che può fargli male. Tra di loro c’è Vinpeel, l’unico ragazzino di questa bizzarra comunità, che una notte, scrutando l’orizzonte, si convince che al di là di questo mondo esitante ci sia qualcos’altro. Grazie a lui sarà possibile conoscere gli abitanti di questo posto e le loro paure. Ma anche i loro sogni e le loro aspirazioni. Vinpeel, però, supportato da due amici, riuscirà a trovare il modo per andar via.

Il Premio Strega Ragazzi e Ragazze

Questo Premio viene assegnato a libri di narrativa per ragazzi pubblicati in Italia, anche in traduzione, tra il 1° aprile dell’anno precedente e il 31 marzo dell’anno in corso. È promosso dalla Fondazione Bellonci, dall’azienda Strega Alberti Benevento e dal Centro per il libro e la lettura.

Due le categorie di concorso: una per libri destinati a lettrici e lettori dai 6 ai 10 anni e una per lettrici e lettori dagli 11 ai 15 anni.

L’auspicio che rivolgiamo a Peppe, dunque, è, naturalmente, quello di vincere questo premio!

Clicca qui per leggere il comunicato stampa.