Correzione acustica delle scuole nei comuni soci Bimed

Sono 5 le aule scolastiche dell’I.C. Capaccio Paestum che hanno beneficiato dell’intervento di correzione acustica. BIMED, insieme a UNISA, contro l‘inquinamento acustico. L’inaugurazione di questi spazi avverrà il 24 settembre prossimo.

Saranno presenti il Sindaco di Capaccio, Francesco Palumbo, il presidente di Bimed, Andrea Iovino e l’ing. Domenico Russo del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Salerno.

Interventi di correzione acustica nelle scuole

Gli interventi di correzione acustica, che, si spera, diventeranno sempre più numerosi, possono essere di grande aiuto ad alunni e docenti. I panelli fonoassorbenti sistemati nelle aule, infatti, hanno il grande vantaggio di “eliminare” tutti i suoni e i rumori che disturbano la lezione e che spesso provengono dall’esterno. Queste operazioni hanno un impatto significativo sull’inquinamento acustico.

Una prima installazione dei pannelli è avvenuta nell’IC di Pellezzano e l’auspicio è che molte altre strutture scolastiche possano fruire di questo importante vantaggio per la didattica.

Per leggere il comunicato stampa, clicca qui.