La Staffetta con Genova nel cuore

Il 15 ottobre inizia l’azione più partecipata dalle scuole italiane

– La Staffetta di Scrittura della Legalità –

La Staffetta è esercizio di Cittadinanza e quest’anno non può che prendere il via da

Tutta la scuola italiana è… GENOVA!!!

 

Quello che è accaduto lo scorso 14 agosto resta impresso nella memoria collettiva… La memoria nella scuola è fondamentale per la crescita e la qualificazione delle nuove generazioni perché gli errori del passato siano monito di un futuro in cui non vi siano più ponti che cadono e sempre più ponti che uniscono…

MONDI   CULTURE   UOMINI

Dalle 120 scuole disseminate su tutto il piano nazionale

da cui partono i racconti della Staffetta 2018/19

una sola voce, un solo monito, un solo appello

SIAMO  TUTTI GENOVA

 

  

A seguire il programma dell’evento:

Le 120 scuole da cui partiranno i racconti della Staffetta 2018/19 riceveranno da Bimed, entro il 10 di ottobre, la dotazione di 100 palloncini con su impresso il logo che lega la Staffetta al Ponte Morandi in una idea grafica di divenire che collega il mondo della scuola alle dinamiche costruttive poste in essere per liberare il futuro delle nuove generazioni. L’idea è quella di unire GENOVA a tutto il territorio PAESE perché tutto il territorio PAESE insieme a GENOVA possa sentire l’enorme forza propulsiva che proviene dal mondo della scuola immettendo nel contesto sociale SOLIDARIETÀ, LEGALITÀ, AMORE PER LA VITA, FRATELLANZA, INCLUSIONE… e tanto altro ancora…

In ognuna delle 120 scuole il programma che proponiamo e che indichiamo a seguire potrà variare per la parte precedente alle ore 11.30 cioè ogni scuola potrà caratterizzarlo per come meglio riterrà:

Programma proposto:

  • Ore 9.00: lettura condivisa di uno dei testi indicati dalla Rivista ANDERSEN per lo Start up della Staffetta 2018/19 come bibliografia utile per una scrittura di gruppo consapevole andersen.it/staffetta-di-scrittura-bimed;
  • Alle 10.00: la classe della staffetta che scriverà il primo capitolo, con la mediazione della docente ed, eventualmente, di uno scrittore redigerà la propria lettera aperta AI POTENTI DEL MONDO per chiedere 10 provvedimenti ritenuti utili per il futuro;
  • Invece alle 11:00: la classe redattrice del documento si sposterà in un’area della scuola dove leggerà lo scritto ai presenti (possono partecipare genitori, autorità e il contesto di riferimento alla scuola). Lo scritto dovrà, poi, essere legato a uno dei cento palloncini che saranno gonfiati a elio e ci si preparerà per il momento di chiusura della mattinata previsto per le 11.36;
  • Ore 11:30: gli studenti intoneranno su una base la canzone What a wonderful world e alle

11.35 con un countdown che comincerà dal numero 43 si accingeranno a liberare verso il cielo i palloncini per un simbolico appello volto a LIBERARE IL FUTURO!

Attenzione:

  • sarà necessario che le scuole partecipanti provvedano ad un service in grado di gonfiare i cento palloncini (spediremo nel pacco anche i cento fili da annodare a ogni singolo palloncino e un KIT di volumi della Staffetta 2017/18 in omaggio agli studenti redattori del I Cap. Staffetta 2018/19);
  • la lettera ai potenti dovrà essere inoltrata a mezzo mail all’indirizzo staffetta@bimed.net, la scrivente provvederà a strutturare una pubblicazione e a inoltrarne copia a ognuna delle scuole partecipanti l’iniziativa;
  • ambiremmo ricevere, ove possibile e nel rispetto delle norme sulla privacy, la video documentazione dell’iniziativa che provvederemo a pubblicare sui nostri social ringraziando nell’ufficialità tutte le scuole che hanno aderito al

“Per noi i guerrieri siete voi che amate l’umanità. Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi impegna se stesso per il bene degli altri.

È suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini e dei giovani, il futuro dell’umanità”.

 

Lo Staff Bimed

 

Per   info:   3485212611   (Annarita),   3485212619   (Nicoletta),   0892964302  (Emanuela)