La Staffetta di Scrittura Creativa Bimed: cos’è?

Ai microfoni di Rai Scuola, media partner Bimed, Giovanni Del Sorbo racconta che cos’è la Staffetta di Scrittura Creativa e perché è così importante parteciparvi.

Il format Staffetta di scrittura creativa

La Staffetta di Scrittura Creativa, che quest’anno giunge alla 16ma edizione, vuole creare una comunità di pratica. Lo scopo è quello di unire il Paese attraverso un esperimento culturale bellissimo: il meccanismo sportivo della staffetta traslato nel mondo della scrittura.

Così, a partire dall’incipit realizzato da uno scrittore, ogni classe aderente al format scrive un capitolo che passa poi alla classe successiva e così via fino a realizzare un vero e proprio libricino di 10 capitoli.

A testimoniare il successo della Staffetta di Scrittura Creativa vi sono i dati della scorsa edizione. Nell’anno scolastico 2017-2018, infatti, il progetto ha coinvolto 1120 classi di ogni ordine scolastico con la realizzazione di 112 pubblicazioni.

Il bello della Staffetta è la capacità di unire alunni, docenti, genitori e tutto il sistema scuola intorno alla scrittura di un pezzo di storia. Di un pezzo di strada. Di un pezzo di vita.

Naturalmente anche quest’anno tutte le testimonianze inerenti la Staffetta e la scrittura di gruppo saranno pubblicate sui social e sul Blog della Staffetta con #lastaffettaè.

Clicca qui per vedere l’intervista a Giovanni del Sorbo.