Turismo Scolastico alle Isole Tremiti

Leave a comment
Share

Alla luce della sua consolidata esperienza, BIMED si propone anche per quest’anno come sistema di riferimento per le scuole nell’organizzazione delle visite d’istruzione formativa, promuovendo itinerari turistici innovativi che coniugano la competitività dei costi alla qualità didattica necessaria alle nostre scuole.

Tutto questo per stimolare le nuove generazioni a conoscere un territorio che, secondo l’intera comunità europea, è uno degli spaccati più interessanti d’Europa e del Mediterraneo: l’Arcipelago delle Isole Tremiti.

Il Turismo Scolastico ha lo scopo di promuovere il territorio attraverso un viaggio come laboratorio di vita, di esperienze, di attività, fatto di passato e di presente, caratterizzato da un “uso didattico” del territorio in cui l’arte, la scienza, la storia e le tradizioni, le produzioni agro-tipiche e il patrimonio ambientale costituiscono altrettante tappe di un viaggio che assurge a laboratorio conoscitivo, a fucina di progetti per lo sviluppo e la qualificazione del territorio di riferimento.

Turismo Scolastico è un progetto in cui il viaggio acquisisce la valenza di un momento di crescita culturale per i fruitori dell’iniziativa e strutturale per il territorio nel suo insieme, creando ambiti di relazione sostanziale tra la scuola e le parti sociali chiamate a interagire sia sulle politiche formative che per la composizione delle attività di sviluppo del contesto in cui opera la scuola.

Il progetto intende sostenere e promuovere l’offerta di turismo scolastico con la costituzione di un sistema di accoglienza qualificato, caratterizzato da un energico raccordo tra microcomunità e rilevanti realtà territoriali che potenzi al massimo la funzione conoscitiva del viaggio d’istruzione, capace di tradursi in vero arricchimento formativo.

TAPPE

  • 15 – 17 maggio
  • 18 – 20 maggio
  • 22 – 24 maggio
  • 7 – 9 giugno

PROGRAMMA

Gli eventi:

23.5.92 h 17.58 – Lezione performance di e con Andrea Iovino sulla legalità arricchita dalle narrazioni sul tema degli scrittori presenti.

“Prendiamo la parola su …” – nuova iniziativa finalizzata alla strutturazione di un video propedeutico all’organizzazione di specifiche attività didattiche volte alla Competenza dell’Ascolto, oltre che alla composizione del nuovo Manifesto per l’ottimizzazione dell’offerta formativa della scuola italiana e europea.

C’era una Volta Show – Con la conduzione di Andrea Iovino ogni delegazione partecipante si esibirà in una riduzione della Bella Addormentata nel Bosco di max 10 minuti. La Giuria degli Scrittori sceglierà la migliore performance che sarà premiata con la visita all’Arcipelago. La favola dovrà essere reinterpretata immaginando di organizzarne una messa in scena divertente.

Tutti gli eventi si svolgeranno in Piazza Belvedere.

I laboratori:

Carmine Ferrara – Il gioco del Teatro

Il laboratorio aiuterà ad accostare i ragazzi al Teatro incentivando la socializzazione e la capacità di relazione del gruppo nella valorizzazione delle diversità dei singoli.

Paolo Rossetti

Come nasce un articolo di giornale, come lo si scrive, quali sono gli errori da evitare e quali le cose fondamentali da tenere a mente e saper utilizzare. Per arrivare a scriverlo noi, il nostro articolo.

Maurizio Spaccazocchi – Fare e disfare per…

Giocare, scherzare, ragionare, creare, liberare il corpo e la mente per lasciarsi coinvolgere da recitazioni, canti, musiche, canzoni, forme poetiche e musicali, testi ri-crea-attivi, lettere e letture non-sense, indovinelli, gesti e movimenti, ma soprattutto per apprendere con una buona dose di umorismo.

Fulvia Niggi – Leggo, improvviso, scrivo, recito… dunque SONO

Laboratorio di lettura, scrittura e recitazione creativa che punta a “dare vita” alle parole, in modo tale da facilitare il passaggio dal linguaggio scritto a quello recitato/parlato, da cui partire per creare un nuovo testo.

Mario Giuffrida – Scrittura narrativa

Il laboratorio ha come obbiettivo generale l’aumento della consapevolezza di ciò che vuol dire “scrivere” e , in senso più lato, “raccontare”.

Sara Magnoli – Mistero

Partendo da un’immagine, da una parola, da un suono, come nasce un giallo. E come lo si racconta, se è un romanzo, ma anche se è un articolo di giornale. Come lo racconterebbe l’investigatore, come la vittima, come il colpevole. E come un giornalista.

Daniela Folco – Scrittura creativa

Il laboratorio mira a creare coesione nel gruppo, a facilitare la libera espressione, a supportare  la creatività.

Laboratorio di orienteering con Davide Montefusco e Marta Guadagno – relazionarsi con l’attorno, scoprendo le tecniche di orientamento.

Le delegazioni parteciperanno a due diversi laboratori tra quelli sopra esposti, oltre che al laboratorio di orienteering.

Altre attività:

Escursione guidata per i sentieri dell’Isola di San Domino della durata di circa un’ora e mezza a cura dell’Associazione Piccoli Tremitesi.

E’ inoltre possibile prenotare la visita all’Isola di San Nicola e un giro in barca dell’arcipelago con un costo aggiunto.

Buon Divertimento!


About Bimed

Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo

Lascia un commento

Video Gallery

Il blog della Staffetta

Inviaci una foto della tua classe, un brano, qualcosa scritto da te usando #staffetta

#staffetta

Corso gratuito di Educazione finanziaria

Clicca e scarica l'informativa