Sara Magnoli racconta la sua esperienza con la staffetta di scrittura creativa alle Tremiti.

Leave a comment
Share

Sara Magnoli anche quest’anno vive l’esperienza laboratoriale con centinaia di ragazzi presso l’Area Marina protetta delle Tremiti con laboratori interessanti.

 

13323348_10206318699313411_5161320273737333657_o

 

Uno di essi è :

” La Caccia al ladro letteraria”in cui i ragazzi, partendo da storie narrate e filastrocche, divisi in squadre i ragazzi hanno dovuto risolvere alcuni indizi a tavolino per scoprire da che cosa si è travestito un misterioso ladro e quale libro ha rubato. Il laboratorio è stato introdotto da una breve “lezione” ludica su come nasce un giallo. Di poi è stato scritto un incipit giallo a partire da un’immagine. Con la collaborazione del fumettista Tiziano Riverso, la scrittrice ha trasformato una storia gialla in fumetto.

13450863_10207999301774807_6203383960946284172_n

 

Ricordiamo che la scrittrice ha composto per Bimed e la staffetta di scrittura creativa ben tre incipit per alunni di età diverse; per i più piccoli il bellissimo incipit Mara Chella e i pirati arcobaleno;  per gli alunni della secondaria di primo grado Polvere di stelle, Parla io ti sento… e per i più grandi Bianco e nero.

Ecco le considerazioni di Sara al ritorno da questa bellissima esperienza alle isole Tremiti:

“Un ‘esperienza veramente entusiasmante perché mi ha permesso di incontrare ragazzi da tutta Italia e confrontarsi con loro; incontrare e ascoltare autori che hanno tanto da dire e da insegnare. Ho imparato tanto sia professionalmente sia umanamente e spero di aver reso almeno in parte anche io le ricchezze che ho avuto da questa esperienza.”

 

13350324_506081912927971_8945464215980040378_o

 

Alcune riflessioni serali di scrittura creativa :

“L’emozione e il batticuore nel narrare dal mare… del narrare di zio Pasqualino ed Ellis Island e il sogno e la paura e l’arcobaleno e il freddo, la fame e la speranza… del narrare di Abdul e il sogno e la paura e l’arcobaleno e il freddo, la fame e la speranza… con accanto un po’ di Renato… che a volte sembra proprio come esserci incontrati davvero… Buona notte a chi è ancora sveglio, buon risveglio a chi dorme già”

 

13322059_1140656709347598_1766581947742623184_n

Sara puoi darci qualche anticipo sui tuoi prossimi lavori?

“A breve un giallo gioco illustrato da Tiziano Riverso e con la collaborazione, per le ricette che lo accompagnano, dell’istituto alberghiero Falcone di Gallarate (Va). Il libro sarà strutturato con il racconto giallo all’inizio e una sezione a schede che possono essere usate per trasformarlo in gioco. Il gioco è stato anche “testato” sul campo proprio alle Tremiti!

Poi è in uscita una raccolta di fiabe per i piccoli con disegni da colorare illustrazioni sempre di Tiziano Riverso e sto lavorando alla nuova avventura dei miei giovani investigatori pasticcioni Zac e Lalo. È  già finito e in fase di attesa il nuovo giallo per adulti che parla di violenza sulle donne, violenza soprattutto psicologica subdola e pericolosa”

 

Siamo tutti curiosi di leggerti: arrivederci all’anno prossimo!

13254600_1132091196870816_5919949453561744178_n

About Daniela La Padula

Daniela La Padula - docente e collaboratrice staff Bimed

Lascia un commento

Video Gallery

Il blog della Staffetta

Inviaci una foto della tua classe, un brano, qualcosa scritto da te usando #staffetta

#staffetta

Corso gratuito di Educazione finanziaria

Clicca e scarica l'informativa